Collaborazioni

Collaborazioni e Rete territoriale

La costruzione di una rete di collaborazioni con associazioni e realtà territoriali è uno degli obiettivi prioritari dello Studio Ghenos. La convinzione profonda dell’èquipe è che la terapia “dentro” la stanza necessiti di un’integrazione con tutte quelle forme di terapia “fuori” dalla stanza, intese come luoghi e contesti in cui favorire l’inserimento sociale del bambino/adolescente creando una forte sinergia verso il conseguimento dei pieni obiettivi terapeutici.

Queste le collaborazioni al momento attive:

                                                                   

Associazione Kairos Psicologia (visita il sito: http://www.kairospsicologia.it/)

collaborazione nell’ambito della progettazione e realizzazione di interventi in ambito psico-socio-educativo implementabili su base interregionale (Lazio- Campania-Calabria) e in attività di formazione.

Calisun a Latina  (visita il sito: https://calisun.it/),

con il quale Studio Ghenos intrattiene uno scambio costante sulla metodologia di lavoro, con l’obiettivo di rispondere alle diverse problematiche e/o disturbi che possono presentarsi in età evolutiva o nella prima età adulta.


The Horse Village Raino

Il centro “The Horse Village Raino” di Itri, è un luogo di integrazione dei minori attraverso tutte quelle attività che ruotano intoro al cavallo. Si attuano programmi rieducativi con attività di accudimento a terra dell’animale ed attività di montata (per chi può), con la finalità di favorire il benessere dei soggetti con difficoltà neuromotorie, intellettive, psichiche e sociali, affiancati da personale qualificato.

Compagnia teatrale KO

compagnia teatrale che opera sul territorio e con la quale sono in fase di avvio esperienze di collaborazione nell’ambito di attività teatrali rivolte a bambini e adolescenti con difficoltà specifiche.


                                                              Il cappellaio matto

A partire dal 2017, lo studio Ghenos ha attivato una collaborazione con l’asilo nido “IL CAPPELLAIO MATTO”, con l’obiettivo di favorire più possibile una cultura della prevenzione dei disturbi del neuro-sviluppo in età evolutiva, attraverso giornate di screening logopedico e neuropsicomotorio, svolte presso la sede dell’asilo, in un ambiente quindi conosciuto e familiare per il bambino.

Lo Screening fornisce informazioni sulle diverse aree di sviluppo del bambino:

  • lo screening logopedico valuta le competenze verbali nei diversi ambiti linguistici attraverso attività piacevoli, immagini e giochi con le parole;
  • lo screening neuropsicomotorio permette di individuare eventuali difficoltà motorie, comportamentali e/o di sviluppo del bambino.

Nell’incontro finale di restituzione con i genitori del singolo bambino, viene fornita una relazione di screening in cui si riporta quanto emerso ed, eventualmente, le difficoltà da approfondire.

Tale iniziativa consente alle famiglie di avere un confronto con professionisti esperti nell’ambito dei disturbi dell’età evolutiva (sviluppo motorio, cognitivo, linguistico e affettivo-relazionale), di attivare un intervento tempestivo e precoce, qualora emergessero difficoltà, o semplicemente di richiedere e ricevere indicazioni e suggerimenti in merito all’approccio educativo e relazionale con i propri figli qualora invece non emergano difficoltà di alcun tipo.

Teniamoci per Mano Onlus 

Teniamoci per Mano Onlus (TxM), si impegna nell’attività di Clownterapia con l’obiettivo di supportare, mediante la “terapia del sorriso, del gioco e della comicità”, la degenza del paziente in ospedale o in strutture d’accoglienza, come case famiglia, carceri o case di cura per anziani.

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo liete di presentare la nascita di una nuova collaborazione sul territorio di FORMIA tra l’associazione TERRA PRENA e lo STUDIO GHENOS.
“Diventare genitori oggi: una sfida (im)possibile?”